LAZISE

Lazise

Come arrivare a Lazise? Semplicissimo: situata sulla gardesana orientale, Lazise è la cittadina più vicina a Verona, che dista circa venti chilometri.

Lazise è una delle più belle cittadine del lago di Garda: il centro storico è tutto racchiuso entro le mura, che insieme alle strette viuzze, al porto ed agli edifici storici le conferiscono un’atmosfera ancora medievale.

Lazise è una località turistica molto gettonata in primavera ed in estate grazie al suo clima mite ed alla sua innegabile bellezza. La presenza di benefiche sorgenti e di laghetti termali in località Colà e gli splendidi scenari collinari che circondano il paese sono da capogiro. 

COSA VEDERE A LAZISE

Lazise è una cittadina interessante sotto diversi punti di vista. E’ ricca di monumenti, che testimoniano la lunga e complessa storia del borgo, in particolare durante il periodo medievale.

Visitando Lazise non potrai non notare i resti delle mura di cinta antiche e la Torrecampanaria, che si trova all’interno del cimitero e che svetta sul porticciolo, rendendolo ancora più suggestivo.

Il borgo di Lazise, come molti altri paeselli affacciati sul lago di Garda, ha un aspetto particolare e colorato.

Bellissime le pavimentazioni del centro storico: il decoro è a scacchi nella piazza principale, mentre la passeggiata lungolago ed i vicoli del borgo sono caratterizzati da una pavimentazione a mattonelle posizionate in modo da dar vita a fantasiose e ipnotizzanti geometrie.

E’ d’obbligo anche una visita alla Dogana Veneta (costruita nel Trecento). E’ ospitata all’interno di un edificio molto curato, recentemente restaurato, che si specchia proprio sul lago.

Fra le cose da vedere a Lazise indubbiamente c’è il Castello Scaligero, edificato attorno all’anno mille come baluardo contro gli Ungari.

La Chiesa dei Santi Zeno e Martino, del 1200, è un piccolo capolavoro: all’interno è conservata una mirabile Pala di San Martino(1828) del Dusi e la Via Crucis (1831) del Testoni. Da vedere a Lazise c’è anche la Chiesa di San Nicolò, risalente al sec. XII e dedicata a San Nicolò da Bari.

Le Ville rinascimentali (Ville Moscardo e Da Sacco a Colà e Villa De Beni a Pacengo) e le Ville romantiche risalenti all’800 (Ville Buri, Pergolana, Bagatta, Bottona a Lazise; Villa Alberti a Pacengo; Ville Fumanelli e dei Cedri a Colà) sono degli esempi raffinati di architettura civile da non perdere.

SPIAGGE LAZISE A PORTATA DI UN CLIC

Spiagge pubbliche, balneabili e libere a Lazise con affitto ombrelloni e lettini, servizi per animali e famiglie con bambini. Aperitivo in barca tutti i giorni!

RISTORANTI LAZISE CUCINA TIPICA TRADIZIONALE

Lazise dove potrete mangiare ammaliati dalla splendida cornice di questo fantastico posto: tantissimi ristoranti, trattorie, osterie e pizzerie che sapranno soddisfare qualsiasi tipo di palato. Ci permettiamo un consiglio ossia indicarvi alcuni piatti tipici e tradizionali da assaggiare almeno una volta durante il vostro week end o la vostra vacanza: bigoli con le sarde, risotto con tinca ed asparagi, tagliatelle al tartufo, pesce di lago. I prezzi variano da economici per pizzerie e ristoranti con menù turistici sino a prezzi importanti per quelli stellati.

NEGOZI E MERCATI LAZISE

Il mercato settimanale di Lazise: grande mercato settimanale ricco di colori che entusiasma con le sue prelibatezze. Direttamente sul porto e nella città vecchia, tutti i mercoledì dalle 08.00 alle 14.00.

Pacengo di Lazise: tipico mercato settimanale nel centro di Pacengo, tutti i sabati dalle 08.00 alle 13.00.

Negozi: abbigliamento, agenzie, antiquariato, arredamenti, autosaloni, bar, botteghe, calzature, cartolerie, cappelleria, casalinghi, arredi e ceramiche, coloniali, empori, enoteche, erboristerie, ferramenti, fiorai, gelaterie, intimo, librerie, mercerie, macellerie, noleggi barche, laboratori, gioiellerie ed orificerie, ottica, osterie, outlet, panifici, parrucchieri, pasticceri, pelletterie, pescherie, pizzeria, profumerie, pub, ristoranti, rosticcerie, salumerie, rivendite, tabaccherie, supermercati, vinerie e yogurterie.

EVENTI LAZISE

Tanti, particolari, originali e di grande attrazione gli eventi che si svolgono a Lazise: siamo lieti di indicarvi quelli più importanti e più conosciuti.

Palo della Cuccagna del Cadenon

Festa dell’Ospite Pacengo

Festa dell’Ospite Lazise

Fiera Internazionale “I giorni del miele”

Spettacolo Piromusicale sull’acqua

Festa della Trebbiatura e Aratura

La Bandiera del Lago

Il Carnevale del Marciapiè

TERME LAZISE VILLA DEI CEDRI

Un’oasi naturale, immersa nel verde con due laghi termali, il Lago Principale e quello Piccolo, entrambi attrezzati con idromassaggi, fontane cervicali, cascatelle che vengono illuminati di notte per permettere la balneazione in un’atmosfera unica nel suo genere.

Questo è il quadro offerto da Villa dei Cedri, un angolo di paradiso dove rilassare mente e corpo, lasciandosi cullare dall’acqua solfurea che garantisce molti benefici partendo da un piacevole relax, accompagnato dalla possibilità di passeggiare per i sentieri del parco ascoltando il canto degli uccellini che lo abitano. Il servizio benessere è al completo e inoltre è possibile alloggiare nelle camera della villa e godersi le meraviglie del parco termale staccando la spina dalla vita stressante in città.

Il Lago Principale si trova di fronte alla “Serra-Giardino d’inverno”, si estende per circa 5000 mq ed è arricchito da ogni diverso servizio offerto: vi sono anche 2 vasche immerse nel Lago che vengono costantemente mantenute a una temperatura di 37-39°C.

L’intera struttura punta continuamente al ricambio di acqua programmato: il lago infatti contiene circa 5000 metri cubi di acqua e ne scarica ogni giorno circa 3500.

Il secondo laghetto, molto più piccolo, è stato ripristinato di recente e offre un’acqua a temperatura di 29-30°C così da differenziarsi dal principale e offrire un servizio diverso.

Le Residenze dove alloggiare sono accoglienti, dispongono di una cucina e anche di una vasca idromassaggio personale, che è perfetta per chiunque soffra di dermatiti. Gli appartamenti sono ben attrezzati e attentamente puliti, la vasca idromassaggio viene collocata in una stanza a parte in modo da impedire al vapore e alla condensa di raggiungere la zona notte.

Se state pianificando una vacanza rilassante è questa la meta che fa al caso vostro: i viaggiatori che alloggiano nella villa potranno accedere al Centro Benessere dove troveranno saune, bagno turco dotato di aroma e cromoterapia, doccia abbronzante e un’ampia scelta di massaggi e trattamenti estetici per curare la bellezza del vostro corpo.

METEO LAZISE

La primavera e l’autunno sono le stagioni più piovose, mentre l’estate è di tipo mediterraneo, quindi asciutta ma interrotta da intensi temporali, specialmente nel mese di agosto. In inverno le temperature sono meno rigide rispetto alle zone circostanti e le precipitazioni sono piuttosto scarse, mentre le nebbie solo in poche occasione riescono a invadere il basso lago.

Il territorio di Lazise si sviluppa completamente all’interno del grande anfiteatro morenico del Garda: sorge su terreni costituiti da sedimenti depositati in ambiente glaciale e fluvio-glaciale durante il quaternario, depositi attribuiti principalmente alle glaciazioni Riss e Würm e in seguito addolciti dai processi di denudazione e dilavamento dei versanti. Questi ultimi processi hanno provocato la formazione di una morfologia ondulata che degrada con delicatezza verso il lago. Questo territorio è caratterizzato da una rete di piccoli corsi d’acqua e scoli che confluiscono nel lago di Garda: il Dugale, il Rio Bisaola, il Dugale dei Ronchi e del Palù, il Dugale della Fontana, il Dugale della Figara e lo scolo Colombara.

PARCHEGGI LAZISE

PARCHEGGI COMUNALI 

Parcheggio Marra: vi si arriva da via Pra’ del Principe e con 474 stalli è il parcheggio più grande di Lazise. L’accesso è regolato dalla sbarra con pagamento della sosta all’uscita, ma in alcuni periodi sono in funzione i parcometri (pagamento anticipato della sosta). Tariffa oraria: 2€.

Parcheggio San Martinocollocato lungo via San Martino, conta 85 stalli (anche per motocicli). L’accesso è regolato dalla sbarra con pagamento della sosta all’uscita, ma in alcuni periodi sono in funzione i parcometri (pagamento anticipato della sosta). Tariffa oraria: 1,50€.

Parcheggio Barum: si trova lungo via Balladoro e conta 102 stalli. Il pagamento è regolato dai parcometri (anticipato), la tariffa oraria di 1,50€.

Parcheggio Casara: affacciato su via Alberto Della Scala, vi si accede imboccando via Casara. Conta 102 stalli, il pagamento è regolato dai parcometri (anticipato) e la tariffa oraria è di 1,50€.

Parcheggio di via Dosso: gli stalli si trovano lungo la strada e in un piazzale che si apre sulla via. Il pagamento è regolato dai parcometri (anticipato) e la tariffa oraria è di 1,50€.

Parcheggio località Sentieri: si trova sulla strada Gardesana (Sr249) davanti al ristorante Cristina e alle pizzerie Bengio e Pit Stop. Pagamento anticipato al parcometro, 1,50€ all’ora.

Parcheggio viale Roma: 19 stalli, pagamento anticipato al parcometro, 1,50€ all’ora.

ALTRI PARCHEGGI 

IPark Lazise: si trova poco dopo la rotonda in direzione Bardolino, sulla destra, all’altezza della porta principale, Porta San Zeno

Parcheggio “Degli Ulivi”: parcheggio privato a pagamento, accesso dalla strada Gardesana (Sr249) poco prima del supermercato Despar. Tariffe: 1€ fino a mezz’ora, 1,50€ fino a un’ora, 3€ fino a due ore e 2€ per ogni ora successiva, con possibilità di abbonamento per uno o più giorni a partire da 18€.

Parcheggio vicino all’Hotel Corte Valier: sulla strada Gardesana all’altezza dell’hotel Corte Valier si trova un parcheggio libero sterrato (come riferimento tenere l’insegna dell’hotel: il parcheggio si trova prima di oltrepassare il cancello della struttura). Dal parcheggio, tramite una comoda stradina, si arriva direttamente sul lungolago Cavazzocca Mazzanti.

Parcheggio in località Zappo: a circa dieci minuti a piedi dal centro storico di Lazise si trovano dei parcheggi liberi nella zona residenziale in località Zappo (da via Alberto Della Scala prendere via Zappo e quindi svoltare in via Risorgimento).

Parcheggio in località Barum: sempre a circa dieci minuti a piedi dal centro storico si trova il parcheggio libero in località Barum (all’intersezione tra le vie Toscanini e Mascagni).

Parcheggio in località Paiari: sempre in una zona residenziale e a circa dieci minuti a piedi dal centro storico c’è il parcheggio in località Paiari (dalla strada Gardesana prendere via Paiari e svoltare subito a sinistra in via Mincio). Circa una ventina di posti auto.

PARCHEGGI A PACENGO DI LAZISE

Parcheggi in via Porto e al porto: appena svoltato in via Porto dal semaforo di Pacengo sulla strada Gardesana, si trova a sinistra un primo parcheggio sterrato lungo Strada della Breara, gratuito, mentre proseguendo c’è un parcheggio asfaltato con 114 stalli e pagamento anticipato al parcometro (1,50€ all’ora). Raggiunto il porto sono disponibili altri 33 stalli, a pagamento durante la stagione turistica.

Parcheggio di piazzale Marengo: parcheggio gratuito, dal semaforo del paese svoltare in via Marengo e il parcheggio si trova sulla sinistra.

Parcheggio un via Croce Papale

PARCHEGGI A COLÀ DI LAZISE

Parcheggio di via Miniscalchi: parcheggio comunale a pagamento durante tutto l’anno con tariffa oraria di 1,50€ e possibilità, dalla quarta ora, di pagare 5€ per l’intera giornata. A poca distanza si trova il parcheggio privato delle Terme di Colà, con tariffe da verificare sul posto.

Parcheggio di piazza Pozzo: sosta con disco orario.

Parcheggio di piazza Don Vantini: sosta libera.