SPIAGGE MONIGA DEL GARDA

Spiagge a Moniga

Tante, diverse tra loro ma con il comune denominatore della bellezza: queste sono le numerose spiagge di Moniga.

FESTE IN BARCA MONIGA

POSSIBILE DA TUTTE LE SPIAGGE DI MONIGA ORGANIZZARE UNA FESTA IN BARCA CON MUSICA ED APERITIVO A BORDO O UN TOUR PRIVATO

Spiaggia Romantica: la più grande e famosa di Manerba, balneabile, accesso libero, attrezzata, con servizi, toilette, noleggio lettini prendisole, ombrelloni, sdraio, pedalò, canoe, bar ed ottimo ristorante con cucina di carne e pesce di ottima qualità. Questa bellissima spiaggia è meta prediletta dei turisti in tutte le stagioni perché esposta ad est e baciata dal sole per tutto l’arco della giornata. Per bambine e famiglie imperdibile la passeggiata lungolago con un contrasto di colore azzurro del Lago di Garda e verde della natura e dei prati interni.

Spiaggia Pisenze: incantevole spiaggia con esposizione a Nord, accesso libero, situata tra l’isola dei conigli e la Rocca, dalle acque pulitissime e molto limpide, bagni pubblici, sassi ed alle spalle una rigogliosa vegetazione che la ombreggia. Dal parcheggio della spiaggia partono i sentieri che permettono di attraversare l’intero Parco della Rocca, compreso uno dei tratti più suggestivi del sentiero 801 del Cai. Per tutelare i bagnanti è stata istituita una zona di interdizione alle imbarcazioni, segnalata da boe di colore giallo. Nelle vicinanze bar per ristoro ed ottimi ristoranti con menù di pesce e carne, olio e vini della zona consigliatissimi.

Spiaggia Sasso: situata all’interno del Parco Naturale della Rocca è un posto meraviglioso con uno spazio non troppo ampio, ma immerso in una natura incontaminata. Sicuramente la più bella spiaggia di Manerba, con acque limpidissime per il fondo roccioso e la straordinaria profondità a pochi metri dalla riva. Bellissimi i sentieri di avvicinamento. Esposta a sud est soffre un poco dell’alta scogliera che la sovrasta. Presente sulla scogliera una falesia con vie impegnative di arrampicata. Sulla spiaggia sbuca il cosiddetto “bus della paùl” che nel periodo estivo è visitabile accompagnati dal CAI.

Spiaggia Dusano: dal fascino unico in quanto situata a ridosso dell’antico porticciolo tanto caro ai vecchi pescatori. Ampia la vista dal lago con la penisola di Sirmione, il monte Baldo e altre montagne veronesi. Incombente è la retrostante muraglia rocciosa con la suggestiva cascata del Rio. Nei pressi parte un sentiero che costeggiando tutto il dorsale roccioso arriva in cima al Sasso con aperture panoramiche uniche al mondo. Buona l’esposizione a sud est.

Spiaggia San Sivino: situata nella zona di confine tra Manerba e Moniga. Due lunghi tratti fanno da ampie braccia ad una tranquilla ed incantevole insenatura. Ad impreziosire la bellezza naturale contribuiscono reperti archeologico-palafitticoli di notevole importanza. In certi tratti l’acqua è particolarmente limpida per il fondo roccioso e le correnti. Esposizione verso sud.

Spiaggia Baia Bianca: adatta ai giovani per la presenza di un punto ristoro e musica. Possibilità di affittare lettino o sdraio per una giornata di relax al sole, pranzare, cenare e trascorrere la notte ballando nella fantastica cornice del Lago di Garda. Il must della Baia rimane comunque l’aperitivo, appuntamento fisso di tutti i giorni d’estate.

Spiaggia Porto: si trova  a circa un chilometro dal centro del paese, in località Pesci, accesso libero al pubblico, parcheggio libero o a pagamento, docce, toilette, noleggio ombrelloni e lettini prendisole, edicola, bar, pizzeria, ristorante. Punto di partenza del traghetto e del battello Navi Garda.

Spiaggia Florida: di ghiaia bianca e molto tranquilla, ideale per una giornata dedicata al riposo ed al benessere, accesso libero, noleggio ombrelloni e lettini prendisole, bagni pubblici e noleggio pedalò.

Spiaggia Zocco, San Michele e Liner: spiagge a Moniga del Garda con accesso libero al pubblico, di ghiaia con parcheggio e facilmente raggiungibili, parcheggi disponibili.

Moniga del Garda è un piccolo comune di circa 3000 abitanti della provincia di Brescia ed è situato nell’entroterra tra splendide colline ed uliveti. Il paese è soprannominato “Città del Chiaretto” dal nome del classico vino rosato, tipico della Valtenesi, ottenuto dalle uve del vitigno Groppello attraverso una particolare fermentazione in rosé.

Ogni anno a Moniga viene organizzata la rassegna nazionale dei vini rosati “Italia in Rosa”. Tanti quindi i turisti che si recano a Moniga per la produzione del vino, per visitare ville e castelli incantevoli, contemplare borghi e luoghi pittoreschi e molti altri invece per godersi relax e sole nelle sue stupende spiagge, ideali per  famiglie e bambini.

Tantissime le strutture ricettive per i turisti aperte a Moniga nel periodo primavera estate: campeggi, residence, hotel, alberghi, bed & breakfast, pensioni ed agriturismi.

Parecchie le spiagge a Moniga del Garda che si estendono per oltre 11 chilometri affacciandosi sulle cristalline e limpide acque del Lago di Garda.

C’è solo l’imbarazzo della scelta tra le spiagge di Moniga che offrono una straordinaria varietà di percorsi con sempre nuove prospettive verso il lago, i monti e i campi erbosi.

Per la stagione primavera estate vi aspettiamo numerosissimi nelle spiagge e nei lidi di Moniga del Garda dove grazie al suo clima particolarmente mite ed alle piacevoli  temperature delle acque tuffi e bagni sono assicurati da Maggio a Settembre inoltrato.

Un encomio all’intera comunità sempre molto attenta in tutto il Lago di Garda alla qualità delle acque, sempre controllate e molto pulite.